Le nostre sedi
Roma
(sede legale)
Milano
(direzione e sede principale)
cerca nel sito|
NEWS
23 MARZO 2012

UE: PRIMO VIA LIBERA ALLA RETE DI TRASPORTO TEN-T. APPROVAZIONE DEFINITIVA NEL 2013

(FERPRESS) – Bruxelles, 23 MAR- I ministri dei Trasporti dell’Unione Europea hanno dato il via libera alla nuova rete transeuropea TEN-T, da completare entro il 2030 e basata su 10 Corridoi di trasporto.

Essi collegheranno 86 porti europei via ferrovia e strada e 37 aeroporti strategici con connessioni ferroviarie dalle principali città. Quindicimila chilometri di ferrovia saranno poi convertiti in linee ad alta velocità e saranno realizzati 35 progetti “cross border” per ridurre i colli di bottiglia. Dei 10 Corridoi quattro riguardano l’Italia: il Baltico-Adriatico, quello Mediterraneo, l’Helsinki-Valletta, il Genova-Rotterdam.

Caratteristica principale della rete unificata europea sarà quella di avere requisiti tecnici che garantiscano l’interoperabilità su tutta la rete, come per esempio il sistema ERTMS. Allo stesso modo, si dovranno uniformare le norme della sicurezza stradale e la tecnologia per l’ITS (i sistemi di trasporto intelligenti). Inoltre, guardando ancora di più al futuro, se saranno costruiti punti di ricarica per veicoli elettrici, anch’essi dovranno avere degli standard comuni.

Per il vice presidente della Commissione Siim Kallas, responsabile dei trasporti, si tratta di “un passo avanti molto significativo. Il settore dei trasporti è la linfa vitale dell’economia europea e se non scorre senza intoppi la nostra economia si indebolirà e non riuscirà a crescere”.

L’accordo raggiunto in Commissione è il primo passo del processo legislativo europeo. La proposta di regolamento dovrà infatti essere approvata dal Parlamento europeo: l’ok definitivo dovrebbe arrivare entro metà 2013.

Fonte: FERPRESS

© 2017 Uniontrasporti | Uniontrasporti s.cons.r.l. - Via E. Oldofredi, 23 - 20124 Milano | P.Iva 08624711001 | Informativa sui Cookie