Le nostre sedi
Roma
(sede legale)
Milano
(direzione e sede principale)
cerca nel sito|
NEWS
10 APRILE 2020
AGGIORNAMENTI UNIONTRASPORTI SU FRONTIERE UE DURANTE COVID-19
Per aiutare le imprese di autotrasporto internazionale a districarsi nella selva di controlli, limitazioni e divieti imposta dai vari Paesi dell’Unione Europea, la società delle Camere di Commercio Uniontrasporti pubblica sul suo sito una pagina web aggiornata che raccoglie diverse risorse in lingua italiana, inglese e tedesca. Queste informazioni permettono agli autotrasportatori di conoscere le procedure d'ingresso in ogni Paese.
 
La pagina riporta anche le linee guida dell’UE per gli autisti dei veicoli industriali e quelle elaborate dalla stessa Uniontrasporti per gli operatori della logistica. La situazione aggiornata degli attraversamenti delle frontiere per ogni Paese comunitario è contenuta nel file “Restrizioni merci UE”, che comprende anche la rilevazione di Sixfold sulle principali criticità, mentre un altro file fornisce un elenco dei sostegni alle imprese approvati dal Governo italiano.
 
Ricordiamo che alla data odierna, le aziende di autotrasporto straniere che entrano in Italia devono avere un’autodichiarazione da quando entrano in territorio italiano che permette al veicolo di restare 72 ore, periodo che in casi eccezionali può essere allungato di altre 48 ore (ma in questo caso bisogna compilare un’altra autodichiarazione). Se il veicolo supera questi tempi, l’autista deve sottoporsi a una quarantena di 14 giorni.
 

https://www.trasportoeuropa.it/
© 2020 Uniontrasporti | Uniontrasporti s.cons.r.l. - Via E. Oldofredi, 23 - 20124 Milano | P.Iva 08624711001 | Cookie Policy