Le nostre sedi
Roma
(sede legale)
Milano
(direzione e sede principale)
cerca nel sito|
EVENTI
28 NOVEMBRE 2013
LA RISPOSTA ITALIANA AD ALPTRANSIT
CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE, 28 NOVEMBRE. UN CONVEGNO PROMOSSO DALLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE E DALLA CAMERA DI COMMERCIO SVIZZERA IN ITALIA PER RILANCIARE CON FORZA I PROGETTI DI POTENZIAMENTO DELLA LINEA FERROVIARIA BELLINZONA-LUINO-GALLARATE
 Con l'apertura del tunnel di base del San Gottardo nel 2016, il sistema ferroviario cargo farà un salto di qualità in termini di competitività e performance. Ulteriori 300mila spedizioni stradali transitanti in Lombardia potranno essere trasferite su rotaia, con evidente beneficio per l'ambiente e la società. Non solo, lo sviluppo del corridoio multimodale Genova-Rotterdam avrà ricadute positive per il traffico merci del Nord Italia e, dunque, per l'economia dell'intero paese.

Saprà allora il settore logistico lombardo rispondere a questo aumento di traffico, se non ci saranno adeguati investimenti? Cosa succede se in Italia non si realizzano i lavori di completamento dell'asse Nord-Sud? Quali ripercussioni per i trasporti e l'economia? A quali vantaggi rinuncia il nostro Paese?

La risposta nel convegno internazionale promosso per giovedì 28 novembre dalla Camera di Commercio di Varese e dalla Camera di Commercio Svizzera in Italia. Con inizio alle 10.00, nella sede camerale varesina, si capirà come sia necessario rilanciare con forza i progetti di potenziamento della linea ferroviaria Bellinzona-Luino-Gallarate, importante proseguimento a Sud del tunnel del San Gottardo.

Il convegno è l'occasione per presentare lo studio dell'Università Bocconi "L'impatto della creazione del Corridoio multimodale Italia-Svizzera", realizzato dal gruppo di ricerca coordinato dal professor Lanfranco Senn. Segue una tavola rotonda con operatori del settore ferroviario e del settore logistico, amministratori locali ed esponenti delle istituzioni di governo italiane e svizzere. Intervengono Paolo Signorini, Capo Dipartimento Ministero Infrastrutture, e Massimo Baggi, Console Generale della Svizzera a Milano. Le conclusioni sono affidate al Presidente della Regione Roberto Maroni.

Partecipazione gratuita, previa iscrizione sul sito della Camera di commercio di Varese: http://www.va.camcom.it/index.phtml?Id_VMenu=94&Id_Convegno=176

© 2019 Uniontrasporti | Uniontrasporti s.cons.r.l. - Via E. Oldofredi, 23 - 20124 Milano | P.Iva 08624711001 | Cookie Policy